top of page
tex.png

Un piccolo gesto fa grande una comunita'

"Mare D'Inverno - Terza Edizione"


La giornata dell'11 dicembre ha dimostrato quanto Pozzallo sia una comunità sensibile, collaborativa e attenta alle tematiche ambientali e sociali.


Si è svolta infatti in questa giornata la terza edizione di "Mare d'Inverno", una manifestazione che ha visto oltre 300 persone tra studenti, insegnanti, volontari e cittadini, impegnate a ripuire le spiagge Raganzino e Pietrenere.

Con grande sinergia e collaborazione, sono stati raccolti rifiuti di ogni genere, con un'attenzione particolare ai rifiuti in plastica, il cui inquinamento è diventato uno dei problemi ambientali più urgenti da affrontare.


I giovani studenti pozzallesi in particolare, hanno partecipato con grande entusiasmo, e dimostrando impegno e dedizione hanno ripulito le nostre spiagge, contribuendo a rendere Pozzallo una città più pulita e libera dai rifiuti in plastica.


Ma la manifestazione "Mare d'Inverno" ha dimostrato non solo quanto la nostra comunità sia sensibile alla salvaguardia dell'ambiente, ma anche all'inclusione; infatti alla manifestazione hanno partecipato anche i ragazzi del centro diurno "SuperabiliNOI", in un meraviglioso clima di cooperazione, solidarietà e amore per l'ambiente.


Il sindaco di Pozzallo Roberto Ammatuna ha commentato così l'evento: "Siamo molto soddisfatti dell'esito di questa terza edizione di Mare d'Inverno. L'iniziativa ha riscosso un grande successo, con la partecipazione di oltre 300 persone. Questo dimostra che la cittadinanza di Pozzallo è sempre più sensibile al rispetto per l'ambiente. Ringrazio tutti i partecipanti, in particolare gli studenti delle scuole primarie e secondarie, che hanno dimostrato grande entusiasmo e senso civico. L'iniziativa ha contribuito a rendere Pozzallo una città sempre più plastic free"


E noi non possiamo che condividere le sue parole, ringraziando l'Assessore all'Ecologia Alessandra Azzarelli per aver organizzato l'evento, e l'Ufficio Ecologia per il prezioso contributo dal punto di vista logistico.

E aggiungiamo un ringraziamento particolare agli insegnanti, che hanno accolto con fervore l'invito a partecipare alla manifestazione, trasmettendo agli studenti grande entusiasmo.


Ci auguriamo che eventi come questo possano avere un seguito, e che le nostre spiagge e il nostro meraviglioso mare possano continuare ad essere la cornice ideale di quel clima di collaborazione e quello spirito di gruppo che sono stati i veri protagonisti della giornata.