top of page
tex.png

MENO INDIFFERENZIATA PER L'ECOSOSTENIBILITA' DEL NOSTRO PIANETA



Se vogliamo mantenere pulita la città in cui viviamo, ridurre i costi della raccolta dei rifiuti e proteggere l'ambiente, dobbiamo essere consapevoli dell'importanza della differenziazione dei rifiuti.

Non sono solo parole, ma fatti dimostrati dai dati statistici sui rifiuti indifferenziati.


Il rifiuto secco, o indifferenziato, è un tipo di rifiuto che non può essere differenziato o riciclato.

È il rifiuto più costoso da gestire, sia in termini di smaltimento che di produzione.

Ogni anno vengono prodotte tonnellate di indifferenziata, che causano un impatto negativo sull'ambiente e sull'economia.


I costi associati alla gestione dei rifiuti indifferenziati sono enormi: la raccolta e il trasporto dell'indifferenziata sono decisamente costosi, ma non solo.

La superficie occupata dalle discariche rappresenta un problema per la biodiversità, la salute pubblica e la bellezza paesaggistica.

Inoltre, la produzione di rifiuti indifferenziati implica l'uso di risorse naturali e l'emissione di gas serra e altri inquinanti atmosferici.


ECCO PERCHE' DIFFERENZIARE E' IMPORTANTE.


Come cittadini, dobbiamo fare la nostra parte per produrre meno rifiuti indifferenziati ed esistono molti modi per farlo: possiamo evitare ad esempio di utilizzare prodotti usa e getta, oppure scegliere prodotti con materiali eco-compatibili.


La differenziazione dei rifiuti è vitale per proteggere l'ambiente e ridurre i costi associati alla gestione dei rifiuti stessi.

Questo è il modo corretto per salvaguardare l'ambiente, risparmiando al contempo denaro.


La differenziazione dei rifiuti è un passo decisivo verso un futuro sostenibile e più pulito per tutti.



Foto di Dimitris Vetsikas da Pixabay


35 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

Comentarios